Chi siamo

“Dove prima si vendeva la droga, oggi si spacciano libri”

La Marotta&Cafiero editori è una giovane casa editrice indipendente, una casa editrice terrona Made in Scampia. Siamo “spacciatori di libri”, stampiamo letteratura stupefacente, narrativa civile, storie dei Sud del mondo. Libri completamente ecologici su carta riciclata certificata, con inchiostri non inquinanti e colle senza plastificanti, a Km 0, ad alta leggibilità. Siamo un’azienda Pizzo Free, un’impresa che non paga il pizzo. La nostra casa editrice  è dedicata a nostro cugino Antonio Landieri, vittima innocente di camorra, ragazzo disabile di 25 anni ucciso per errore a Scampia durante una faida tra clan. Abbiamo aperto la prima libreria di Scampia e Melito: La Scugnizzeria, la casa degli scugnizzi, una Piazza di Spaccio di Libri. Dal 1959 eruttiamo libri all’ombra del Vesuvio, abbiamo pubblicato gente del calibro di Osvaldo Soriano, Antonio Skármeta, Raffaele La Capria, Ernesto Che Guevara, ci dicevano che avremmo chiuso dopo qualche settimana perché a Scampia nessuno legge e noi per dispetto abbiamo pubblica Günter Grass: un Premio Nobel per la Letteratura. 

Cosa pubblichiamo

Dosi di letteratura stupefacente

Pubblichiamo libri di Narrativa Civile: storie provenienti dai Sud del Mondo, con particolare riferimento alla letteratura africana, araba, serbo-bosniaca e ispanica. Volumi di impegno sociale, politico e ambientale. Dedichiamo molta attenzione ai giovani autori, agli scrittori di colore, alle narratrici, alle periferie e alla tribù di Napoli. Stampiamo saggistica testarda, irriverente e corrosiva, siamo specializzati sui temi dell’ecologia, dell’antimafia, della migrazione, del revisionismo storico e della decrescita. Trai nostri direttori di collana citiamo Pino Aprile, Paolo Cacciari, il libanese Hafez Haidar e Isaia Sales. La Marotta&Cafiero editori attua un calmario dei prezzi. Tutti i libri della casa editrice, indipendentemente dalla mole, dalla carta e dal formato non hanno mai prezzi proibitivi.

Musica in Creative Commons

Marotta&Cafiero Recorder è una piccola etichetta discografica indipendente. Produciamo CD e vinili. Ci occupiamo di cantautori, rock italiano e musica d’impegno civile. La nostra musica è prodotta con licenza Creative Commons. 

Come Pubblichiamo

Ecologia

Senza abbattere alberi

Tutti i nostri libri sono stampati su carta riciclata al 100% (Certificata da Der Blaue Engel ed EU Ecolabel). Per realizzare i volumi non è stato necessario abbattere nessun albero. Il processo di sbiancamento della carta avviene senza cloro. Il colore grigio della pagine dei volumi è una tonalità rilassante che fa bene agli occhi e agevola la lettura. Gli inchiostri utilizzati per la stampa sono senza piombo, a base vegetale e acquosa. Le colle utilizzate per la rilegatura sono senza plastificanti. I volumi della casa editrice sono biodegradabili e rispettano totalmente il protocollo di Kyoto. Stampiamo a Km 0, ovvero preferiamo stampare da tipografie situate nel Comune di Napoli, piuttosto che affidarci a stamperie low cost. I testi sono Long Life, resistono nel tempo e non ingialliscono, non sono libri a obsolescenza programmata. Grazie a questo sistema ogni volta che vengono stampate 1000 copie di un volume vengono salvati 7 alberi alti 20 metri, risparmiati oltre 438.200 litri d’acqua (219.100 bottiglie da due litri) ed evitato il consumo di corrente elettrica pari a 4900 kWh.

Innovazione

I Libridi

Ogni giorno proviamo a innovare il nostro modo di fare libri, attraverso un’interpretazione tipografica nuova e moderna, vogliamo stampare libri con più livelli di lettura. I nostri libri possono essere letti, guardati, ascoltati, scoperti. Libri multigenerazionali, con lettura multidirezionale, “libridi” più che libri. Nei nostri volumi troverete diverse tonalità della scala di grigio, la realtà aumentata, colonne sonore, link ipertestuali, foto, anaglifi, illustrazioni, infografiche e tanto altro. La densità è il nostro nuovo bianco tipografico. Un nuovo spazio architettonico fluido e modulare. Un nuovo modo di fare libri. Vogliamo che i nostri testi siano oggetti di design, fusione di linguaggi e di arti. Vogliamo creare libri da leggere e condividere, da divorare e poi lasciare su una panchina per il prossimo che verrà. Libri fatti con amore a Scampia.

Crowdfunding

Coproduttori di ciò che leggeremo

Molti dei nostri libri sono stati prodotti attraverso il crowdfunding, ovvero una raccolta fondi attraverso la rete. In pochi anni, attraverso la piattaforma ProduzioniDalBasso.com sono stati donati oltre 40.000 euro, con la partecipazione di coproduttori provenienti da tutta l’Italia, dalla Spagna, dalla Francia e dalla Germania. Produrre dal basso non significa preacquistare un volume, ma significa trasformarsi da semplice lettore in editore, in produttore di ciò che poi si leggerà.

Storia

da Posillipo a Scampia

La Marotta&Cafiero editori  nasce nel 1959 a Posillipo grazie ad Alberto Marotta. In breve tempo diventa una delle più importanti realtà napoletane e italiane. Tra gli autori pubblicati ricordiamo il premio Nobel André Gide e Domenico Rea, tra i curatori delle collane Salvatore Quasimodo. Negli anni Ottanta le redini editoriali passano da Alberto Marotta a suo figlio, Tommaso Marotta, che guiderà l’impresa familiare sotto il nome di "Tommaso Marotta Editore" fino al 2000, anno in cui entra in società Anna Cafiero, il cui cognome dà la dicitura all’attuale Marotta&Cafiero editori. 

Nel 2010, dopo 50 anni sotto la guida della famiglia Marotta, l’impresa viene regalata a Rosario Esposito La Rossa e Maddalena Stornaiuolo, due diciannovenni, che trasportano la storica sede di Posillipo nel quartiere di periferia di Scampia, trasformandola in una casa editrice indipendente che si occupa di narrativa civile, letteratura stupefacente, editoria terrona. 

English Version

we produce books in the shade of Vesuvius

Marotta&Cafiero editori is a “terrona” publishing house from Scampia. Based in the heart of neapolitan suburbs, we publish “stupefying” literature, civil novels and redemption stories. Our staff is completely under 35. We print our books on certified recycled paper, using only non-polluting plant-based inks and glues without plasticizers. Our books are Long Life, their high readability is incredible. Many of our volumes are licensed under Creative Commons and all of them are “lace free”, that means we don't pay any criminal organization to do what we do with love. Our publishing house is devoted to Antonio Landieri, an innocent victim of Camorra killed during the Scampia-war. He was a 25 years old disabled guy. Marotta&Cafiero is also an independent record label and a bookshop: La Scugnizzeria, first bookstore ever in Scampia. In a place used to sell drugs, we now spread books and culture. From 1959, we produce books in the shade of Vesuvius.