Nuovo Il libro dei morti - preorder Visualizza ingrandito

Il libro dei morti - preorder

9788831379366

Nuovo

“Un giorno hai tutto, e il giorno dopo sei un malato di AIDS pronto a infettare i tuoi nemici.”
In questo libro non troverete ospedali e malati, troverete un virus cinico a caccia di esseri umani sani. Kgebetli Moele affronta con agghiacciante lucidità uno dei maggiori problemi mondiali: l’AIDS.

Maggiori dettagli

100 Articoli

15,00 €

15,00 € per 1

Scheda tecnica

TitoloIl libro dei morti
AutoreKgebetli Moele
TraduzioneMonica Martignoni
Anno2021
Formato15x21 cm
InchiostroEcologico a base vegetale
ISBN9788831379366

Dettagli

Khutso vive nella miseria. In Sudafrica. Guarda i ricchi che si divertono e sogna di diventare qualcuno. Ci riesce! Si sposa, ha un figlio e una carriera di successo. Diventa ricco! Ma un giorno tutto crolla. Arriva il virus, l’HIV. Sua moglie si suicida, suo figlio si allontana e lui diventa un soldato dell’AIDS. Un untore che segna nel libro dei morti rilegato in pelle nera, gli uomini da contagiare. A raccontare questa storia è il virus stesso, che diventa voce narrante, che dà ordini, che non dà tregua, che pare dire: Tocca a te. In un’immaginaria scacchiera il virus gioca con la morte. In questo libro non troverete ospedali e malati, troverete un virus cinico a caccia di esseri umani sani. Kgebetli Moele affronta con agghiacciante lucidità uno dei maggiori problemi mondiali: l’AIDS .

Kgebetli Moele è uno scrittore sudafricano vincitore del Premio Bosman e del South African Literary Award. Ha all’attivo tre libri. Attualmente lavora nell’industria dello spettacolo. 

#AIDS
#SUDAFRICA
#UNTORI
#VIRUS

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Il libro dei morti - preorder

Il libro dei morti - preorder

“Un giorno hai tutto, e il giorno dopo sei un malato di AIDS pronto a infettare i tuoi nemici.”
In questo libro non troverete ospedali e malati, troverete un virus cinico a caccia di esseri umani sani. Kgebetli Moele affronta con agghiacciante lucidità uno dei maggiori problemi mondiali: l’AIDS.

Scrivi una recensione