Nuovo Gli omicidi di Jack Lo Squartatore Visualizza ingrandito

Gli omicidi di Jack Lo Squartatore

9788897073291

Nuovo

La polizia vittoriana non è riuscita a scoprire la vera identità di Jack lo squartatore. Oltre venti persone indagate, cento sospettati. Sir Meville Macnaghten, il più grande investigatore dell’epoca, si concentrò su tre uomini, Montague John Druitt, Michael Ostrog e Aaron Kosminski.

Maggiori dettagli

10,00 €

10,00 € per 1

Scheda tecnica

TitoloJack Lo Squartatore
Anno2020
Pagine100
Formato15x21 cm
CartaRevive Natural, riciclata al 100%
InchiostroEcologico a base vegetale
LicenzaCreative Commons 3.0
ISBN9788897073291
LinguaItaliano

Dettagli

Uno sconosciuto serial killer nel degradato quartiere londinese di Whitechapel uccide, sgozza e mutila prostitute. Il suo nome è Jack, Jack lo squartatore. C’è cho dice che abbia ucciso sedici persone, chi dice che non sia mai esistito. Eppure qualcuno avrà asportato gli organi delle prostitute fatte a pezzi a pochi passi dal Tamigi. Ma chi è Jack lo squartatore? Dopo oltre 100 anni siamo riusciti a dare un volto a questo assassino? Chi erano le sue vittime, cosa scriveva Jack nelle sue lettere indirizzate alla stampa? Potete scoprirlo in questo pagine affilate come un coltello. Un’indagine con 100 anni di ritardo. Foto, articoli di giornale, lettere, tutto quello che serve per risolvere un antico mistero, o forse no? Mettetevi sulle tracce di Jack lo squartatore! 

 

Profilo di Jack lo squartatore per Scotland Yard

Il serial killer Jack lo squartatore è un misogino e i suoi omicidi sono sempre accompagnati da violenza sessuale ed elementi collerici. Jack è un maschio adulto bianca, fisicamente prestante, audace e imperturbabile. Forse un uomo di mezza età, tra i 28 e i 36 anni, ben vestito, con un mantello per nascondere le armi con le quali uccide le sue vittime femminili. Si ipotizza che il soggetto soffra di satiriasi, devianza sessuale o ipersessualità. I tagli imprecisi sul corpo delle sue vittime fanno escludere le ipotesi che Jack si tratti di un chirurgo o macellaio, di modesta estrazione sociale, forse un’artigiano. E’ molto probabile che l’individuo abiti e conosca la zona di Whitechapel, che abbia alle spalle un’infanzia difficile caratterizzata da una figura paterna completamente assente o passiva. Si ipotizza che l’individuo abbia qualche deformazione fisica o grave malattia, fattori che possono aver contribuito alla formazione di frustrazione e rabbia omicida.   

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Gli omicidi di Jack Lo Squartatore

Gli omicidi di Jack Lo Squartatore

La polizia vittoriana non è riuscita a scoprire la vera identità di Jack lo squartatore. Oltre venti persone indagate, cento sospettati. Sir Meville Macnaghten, il più grande investigatore dell’epoca, si concentrò su tre uomini, Montague John Druitt, Michael Ostrog e Aaron Kosminski.

Scrivi una recensione