Nuovo Ritratto di maggio Visualizza ingrandito

Ritratto di maggio

9788831379168

Nuovo

Domenico Rea in questo libro capovolge il Vesuvio e prende a schiaffi il pulcinellismo. Disintegra la fiaba del golfo e lascia spazio ai tuguri. Attraverso le vicende di una classe di prima elementare racconta i vicoli oscuri e malsani dei bassi napoletani. 

Maggiori dettagli

13,00 €

Scheda tecnica

TitoloRitratto di maggio
AutoreDomenico Rea
Anno2020
Pagine130
Formato15x21 cm
CartaRevive Natural, riciclata al 100%
LicenzaCreative Commons 3.0
ISBN9788831379168
LinguaItaliano

Dettagli

Il Ritratto di Maggio è la storia di un anno scolastico di una scuola di provincia. Protagonisti i ragazzi di una prima elementare. Scordatevi ‘O paese do sole, in questo libro il sole è in esilio. Domenico Rea ci porta in una scuola napoletana del dopoguerra fatta a pezzi dalle differenze di classe. Una scuola discriminatoria, dove maestri irascibili sono lontani dalle esigenze di piccole anime dietro i banchi. Queste pagine sono un grido di protesta contro un metodo educativo antididattico. Scordatevi il mondo ideale della scuola di De Amicis, queste righe sputano squilibri sociali, le piaghe del meridione che tornano a sanguinare. Un racconto lungo del più grande poeta sociale della storia di Napoli.

 

Domenico Rea è uno dei più grandi scrittori napoletani del Novecento. Vincitore del Premio Strega,  del Premio Viareggio e del Premio Napoli, i suoi libri sono stati pubblicati in numerose lingue. Scrittore e giornalista, ha collaborato con Il Corriere della Sera e con la Rai.

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Ritratto di maggio

Ritratto di maggio

Domenico Rea in questo libro capovolge il Vesuvio e prende a schiaffi il pulcinellismo. Disintegra la fiaba del golfo e lascia spazio ai tuguri. Attraverso le vicende di una classe di prima elementare racconta i vicoli oscuri e malsani dei bassi napoletani. 

Scrivi una recensione