Napoli Timeless Visualizza ingrandito

Napoli Timeless

Nuovo

Uno spettacolare libro fotografico su una Napoli che sembra non cambiare mai.

Dalla prefazione di Peppe Lanzetta "Il mare bagna più volte i volti e i tuffi dei ragazzi che sanno di non avere niente, proprio come nella mitica Chi tene ʼo mare di Pino Daniele. È protagonista anche quando non cʼè".

Maggiori dettagli

98 Articoli

10,00 €

Scheda tecnica

TitoloNapoli Timeless
AutoreGiuseppe Di Vaio
PrefazionePeppe Lanzetta
Anno2016
Pagine100
Formato20x20 cm
CartaRevive Natural, riciclata al 100%
InchistroEcologico a base vegetale
LicenzaCreative Commons 3.0
ISBN9788887432961
LinguaItaliano

Dettagli

Dalla prefazione di Peppe Lanzetta

Il mare bagna più volte i volti e i tuffi dei ragazzi che sanno di non avere niente, proprio come nella mitica Chi tene ʼo mare di Pino Daniele.

È protagonista anche quando non cʼè.

Lo si intuisce guardando le facce ritratte dallʼautore, un ex ragazzo di periferia che è riuscito a tirare fuori rabbie e malinconie e le ha messe a disposizione dei soggetti da lui fermati con la sua macchina fotografica.

Storie di vicoli e madonne, volti pagani e pure solari, che si arrangiano come possono nella Babele e nel caos di una città, Napoli, fotografata da tutti, da sempre, famosa in tutto il mondo ma ogni volta, come in questi caso, capace di dare sempre nuove sfaccettature, nuove emozioni.

Un viaggio nella sua prima produzione, con in evidenza alcuni personaggi che accomunano Napoli con il Sud America.

Cʼè pathos, cʼè tenerezza, cʼè voglia di urlare, di uscire dai vicoli neri della sopravvivenza, ma soprattutto cʼè tanta passione che contagia chi guarda.

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Napoli Timeless

Napoli Timeless

Uno spettacolare libro fotografico su una Napoli che sembra non cambiare mai.

Dalla prefazione di Peppe Lanzetta "Il mare bagna più volte i volti e i tuffi dei ragazzi che sanno di non avere niente, proprio come nella mitica Chi tene ʼo mare di Pino Daniele. È protagonista anche quando non cʼè".

Scrivi una recensione