Visualizza ingrandito

A sud dei consumi. Oltre le differenze

Nuovo

Mezzogiorno. Basta la parola. Basta la parola Mezzogiorno per abbassare la soglia d'attenzione o per suscitare ironia, irrisione. E se nel Mezzogiorno invece di cercare le tante, felici, eccezioni positive si accende il faro sui più poveri, sugli ultimi, ci si avventura in una direzione ancora più inattuale.

Maggiori dettagli

100 Articoli

0,00 €

Scheda tecnica

TitoloA Sud dei consumi. Oltre le differenze
PrefazioneMarco Musella
Anno2017
Pagine112
Formato14x21 cm
CartaRevive Natural, riciclata al 100%
InchistroEcologico a base vegetale
LicenzaCreative Commons 3.0
ISBN9788897883777
LinguaItaliano

Dettagli

Mezzogiorno. Basta la parola. Basta la parola Mezzogiorno per abbassare la soglia d'attenzione o per suscitare ironia, irrisione. E se nel Mezzogiorno invece di cercare le tante, felici, eccezioni positive si accende il faro sui più poveri, sugli ultimi, ci si avventura in una direzione ancora più inattuale. Va quindi salutata come doppiamente coraggiosa e controcorrente la scelta della autrici del saggio e della Federconsumatori "A Sud dei consumi. Oltre le differenze" di occuparsi di Sud e di povertà ovvero della "crisi nella crisi".

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

A sud dei consumi. Oltre le differenze

A sud dei consumi. Oltre le differenze

Mezzogiorno. Basta la parola. Basta la parola Mezzogiorno per abbassare la soglia d'attenzione o per suscitare ironia, irrisione. E se nel Mezzogiorno invece di cercare le tante, felici, eccezioni positive si accende il faro sui più poveri, sugli ultimi, ci si avventura in una direzione ancora più inattuale.

Scrivi una recensione